hp1

Farmacia,
mon amour

Cavalcare l’onda perfetta in un tumultuoso oceano é come ricercare l’equilibrio tra emozioni e praticità. Giorgio nei suoi 35 anni di carriera è riuscito, concentrando passione ed esperienza in un unico grande amore .

farmacia baima_13

Tailor made

E’ il “metodo Mechini”.

Ascolto, empatia e sensibilità al fine di garantire il risultato aspettato e voluto .

logo2
farm2
farm3
farm4
farm5

Giorgio Mechini .

"Sono nato con una matita in mano, la stessa che mi è stata donata da mio padre".

Inizia così l’intervista a Giorgio Mechini, architetto, disegnatore, progettista e, soprattutto, grande ascoltatore.
Quando si nasce con un padre che manda avanti uno studio progettuale e sin da bambino ci si confronta con professionisti su stili e misurazioni, allora si può parlare di 'figlio d’arte', meglio, di geneticamente “architetto”.
Nei suoi 35 anni di carriera, Giorgio ha sempre voluto essere un “solista”, sviluppando il suo metodo, il suo gusto, escludendo un ampio target di mercato, concentrando la passione ed esperienza su un unico grande amore: l’architettura nell’ambiente sanitario.
“Tailor made” è la giusta definizione del “metodo Mechini”; durante il primo incontro con il cliente c’è chi rimane stranito dal suo silenzio, ma successivamente piacevolmente colpito dal progetto, frutto dell’ascolto, di una grande empatia e sensibilità che, unita ad esperienza e conoscenza, garantisce il risultato aspettato e voluto.
Ogni Farmacia è diversa, ha una sua storia, senza mobili standardizzati e così anche gli spazi che definiscono sistemi di lavoro differenziati, perché ognuno è diverso nel gusto ma soprattutto nella gestione delle vendite e del lavoro.
Il processo progettuale, del “tailor made metodo Mechini” coinvolge tutti gli aspetti tecnici, strutturali, ristrutturazioni edili, impiantistica, robotizzazione, impianti di climatizzazione, domotica, progetto illuminotecnico, seguito personalmente in cantiere.
Giorgio Mechini, un professionista che riesce ad entrare in contatto con la sfera emozionale del cliente, unendola alla praticità del lavoro, per un risultato unico e “tailor made”.

hp4

01.   Strategia

Nulla è standard, nulla è già definito. La necessità del cliente è al primo posto e la strategia è il frutto dell’ascolto della sua voce. Il rapporto umano è alla base di ogni scelta, per un risultato “human 2 human”, senza delineare confini . 

_MG_6311

02.   Design

Dove tutti promettono differenziazione, attrazioni maggiori, volte ad aumentare il business, Giorgio Mechini propone il “design emozionale”. Un’evoluzione che segue criteri pratici e che tiene conto di  aspetti come la comunicazione e nuove necessità, portate da settori in espansione .

Business sì ma senza dimenticarsi di accompagnare il cliente in un viaggio emozionale, dove il suo tempo è prezioso ed è lui il vero protagonista .

03.   Consulenze

In un periodo dove c’è troppa offerta, dove la poca professionalità naviga nello stesso mare della professionalità, allora quale strumento ci permette di trovare il “buon valore”? la consulenza, perché ha come obiettivo la soluzione delle singole esigenze .

35 anni di esperienza, di studio e di continua ricerca, permettono a Giorgio Mechini, di spaziare e offrire consulenza anche in progetti per studi medici, dentistici e attività di vario genere.

I miei servizi .

Portfolio Gallery .

0
Progetti realizzati
0
Sopralluoghi in cantiere
0
Clienti
0
Anni di carriera
0
Farmacie riprogettate

Category management e visual merchandising

Progetti di “category management” associati a tecniche di “visual merchandising”, volti a valorizzare i prodotti in esposizione, distribuiti razionalmente negli spazi . 


 
 

La progettazione dell’architetto Mechini ha risolto non pochi problemi di adattamento degli spazi, di illuminazione e di ristrutturazione del locale. Il tutto con professionalità e puntualità.

.

Farmacia Cosenza


 
 

Nel momento in cui si decide di “cambiare marcia” per dare nuovo slancio alla propria farmacia, si ha bisogno di professionalità e competenza per riuscire a massimizzare il potenziale dell’attività. Ringrazio l’architetto Giorgio Mechini, per aver saputo cogliere in pieno le mie indicazioni ed aver così permesso la realizzazione di una farmacia, che rispecchiasse la mia professionalità, con un’immagine unica, accogliente e vincente. 

.

Farmacia Baima


 
 

La robotica in farmacia è in forte espansione ed è sicuramente la soluzione per dire addio alle code al banco.

Per questo ringrazio l’architetto Mechini che ha inserito nella sua proposta questa innovazione, non ho potuto rifiutare. Questa è la consulenza e la soluzione che cercavo!

.

Farmacia Mussotto

Dicono di me .